Il centro del mondo esiste, ma non sei tu..

Questa riflessione appartiene a Tiziana, elemento fondamentale del gruppo Lailai 2019.

In un ambiente estraneo, ma ricco di stimoli e situazioni nuove, nel trambusto del fare, si capiscono molte cose. Grazie Tizi!

“La maturità è quando il tuo mondo si apre e ti rendi conto che non sei al centro di esso.”
MJ Croan

Dieci donne, un solo uomo e una grande missione da portare a termine.
Come si fa a far funzionare un viaggio complesso e pieno di cose come questo? La risposta è tanto semplice quanto ardua da mettere in pratica e noi ce l’abbiamo fatta!
Per far sì che una macchina funzioni, ogni ingranaggio deve adattarsi all’altro e fare “gioco di squadra”. Una squadra non deve mai consentire all’io di un singolo membro di porsi al centro, al centro deve sempre starci l’obiettivo comune.
Se lasciamo che i nostri bisogni si impossessino di noi diventiamo ciechi verso la realtà che ci circonda, la distorciamo, la interpretiamo come più ci aggrada e pretendiamo inoltre, che gli altri la vedano così…in un gruppo, insomma, diventiamo disfunzionali. Questo a noi non è accaduto, bravi tutti!
Abbiamo lasciato a casa i quotidiani egoismi di cui siamo pervasi, abbiamo lavorato in mutuo soccorso, in sincronia ed armonia per portare ai bambini della scuola e all’ambulatorio di Eshu l’aiuto di cui realmente necessitavano.

Tiziana

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s